Sogno di una sera d’autunno

Sogno di una sera d’autunno

Era l’autunno del 1993. La Route des vins mi aveva già incantato con le sue verdi colline, gli ordinati filari di viti, le antiche rovine. L’Alsazia, terra di confine, crocevia d’Europa. Dinanzi al Parlamento riunito in sessione plenaria il Presidente finlandese perorava l’ingresso del suo paese in Europa.