Primavera d’inverno

Primavera d’inverno

Fossi in me, non mi farei tante illusioni, ché il vento non accenna a placarsi, in questa notte di scirocco e schiuma d’alga portata dal mare. Fossi in me, lascerei la barca nel capanno, al riparo dal mostro marino. Ma mi illudo e persuado di essere altro da me, di...
Solchi

Solchi

D’un tratto quei solchi si fecero strade polverose di campagna. E nei suoi occhi non vidi più il mare.