Per le vie del mio paese è apparso all’improvviso un mendicante. Ma non so dire per certo che lo sia. Giovane, ben vestito, si sposta da un angolo all’altro, poi si ferma ad osservare, di mattina e di sera, sfidando il tempo. Dispensa saluti, raramente ricambiati, ma non avanza richieste, non protende mani. E’ una presenza nuova che incombe, silenziosa, per certi versi inquietante, quasi fosse lì a vigilare, o a far da monito a questa terra indifferente. O forse è un girovago, senza radici, privato del suo minuto di vita iniziale, solo in cerca del proprio destino. E di un paese innocente.

Pin It on Pinterest