La sveglia della domenica suonò puntuale alle otto, ma lui era già in piedi davanti alla luminosa finestra della camera da letto. Osservava i lenti movimenti in lontananza di navi e aliscafi, tenendo tra le mani una tazza di caffè turco ancora bollente: abitudine che si era di recente sovrapposta a quella, ben più classica e rituale, dell’espresso mattutino e che gli era valsa, in due circostanze, il severo, quasi ultimativo, monito del medico curante. A dispetto di questi e dei suoi funesti avvertimenti, da qualche mese stava provando la variante con cannella e cardamomo.

AE

Alter Jack's blog

Segui il blog!

Segui Alter Jack iscrivendoti alla sua newsletter. Sarai avvisato via email della pubblicazione di nuovi articoli su questo blog.

Tranquillo, Alter Jack odia lo spam...

 

Complimenti, ti sei iscritto con successo!