Tra i due, la luna e il castello, non correva buon sangue. La prima sapeva essere intollerante fino al disprezzo verso la figura del maniero superbo e supponente. Ogni occasione era per lei propizia per esaltarne la oscurità e scucirgli di dosso, con stile e precisione, quell’odioso drappo di sicumera, quasi a voler restituire ad esso integro l’originario abito di scoglio.

Potrebbe interessarti anche

Alter Jack's blog

Segui il blog!

Segui Alter Jack iscrivendoti alla sua newsletter. Sarai avvisato via email della pubblicazione di nuovi articoli su questo blog.

Tranquillo, Alter Jack odia lo spam...

 

Grazie, non ti resta che attendere la email di conferma.