Ho visto…

Ho visto le luci della città brillare dall’alto come lucciole impazzite.

E tassisti di colore condurre silenziosi ed invisibili le loro macchine gialle nella notte.

E la piccola notte stellata di Van Gogh illuminare il MoMA accanto ai dipinti di Chagall e di Gaugain. E Picasso al Guggenheim prendersi beffa dei grandi pittori del ‘600.

E ho visto vibrare le corde di Harlem nei cori Gospel di una chiesa battista e donne di colore vestite di bianco che gridavano “AMEN”.

Ho visto il tramonto al Central Park ed un albero in fiore che sembrava primavera. E scoiattoli che accorrevano al passaggio.

Ho visto un grattacielo sovrastare la cattedrale di San Patrizio e uomini e donne rincorrere il tempo come i dannati la propria anima.

E ho visto bambini in fila a bocca aperta davanti alle vetrine di Macy’s.

E lingue incrociarsi per le vie di Manhattan come in un groviglio onirico di razze e di suoni.

E volti di persone ed angoli di strada come in un film.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: