Viaggi e Racconti

Valencia val bene una paella

A parte tutto, a parte i suoi gioielli architettonici, gli antichi tesori, lo splendore dei suoi edifici storici, Valencia è anche la città della paella.

Ritorno a Barcellona

Del mio primo soggiorno a Barcellona ricordo le tracce lasciate ovunque da quel genio di Gaudi. Ritrovo alla vigilia di Natale una città vestita a festa.

Napoli, i misteri nel giorno di festa

Capita così di ritrovarsi, in una soleggiata domenica di fine Novembre, a riscoprire la Napoli più nascosta, oscura e piena di fascino.

St. Paul de Vence

Non c’è stradina di questo borgo che non ne ricordi l’anima artistica. St. Paul de Vence è l’ultima tappa del mio viaggio nel Sud della Francia.

Roma

Roma

A Roma, già che c’ero, sono andato a ripassarmi i capolavori della Galleria di Villa Borghese e quelli della Galleria Nazionale di Arte Moderna.

Altrove

Altrove

Il Natale qui sembra arrivato in anticipo. I ristoranti sono pieni a Covent Garden. Avevo voglia di sentirmi altrove, come se la realtà non mi appartenesse.

leggi tutto
Mete di fine anno

Mete di fine anno

Ogni viaggio ha inizio nella penombra della mia stanza. Esploro siti, ricerco informazioni, disegno percorsi e, poi, prenoto. Queste sono le mete di passaggio di fine anno. Mi ispirano un senso di pace. Ideali per ripartire.

leggi tutto

Tutto a Lisbona trasmette saudade, e ancor di più questa spianata di fronte al vuoto, e stando qui, aspirando la brezza che increspa il Tago, cioè il Tejo, si intuisce vagamente cosa sia questa inesplicabile sensazione di rimpianto, di mancanza, e al tempo stesso desiderio di raggiungere l’inaccessibile, malinconico bisogno di utopia che è poi l’orizzonte stesso, un sentimento che i trovatori medievali chiamarono saudade e da allora in nessuna lingua si è trovato un termine appropriato per tradurlo.

– Pino Cacucci

Leggi di più

Saudade

Tutto a Lisbona trasmette saudade, e ancor di più questa spianata di fronte al vuoto, e stando qui, aspirando la brezza che increspa il Tago.

leggi tutto
Pensieri da Cracovia (parte II)

Pensieri da Cracovia (parte II)

Il Museo Czartoryski vuole essere, nei nobili propositi della sua fondatrice, la principessa Izabela Czartoryska, un luogo della memoria storica. Per chi è affascinato dal genio di Leonardo, è, piuttosto, la meta obbligata per lasciarsi incantare dalla perfezione della sua dama più aristocratica.

leggi tutto
Pensieri da Cracovia (parte I)

Pensieri da Cracovia (parte I)

Da Piazza Matejki si percorrono due minuti a piedi e ci si trova davanti il barbacane e la porta di San Floriano. L’ingresso della città vecchia. Diario della prima giornata a Cracovia, per le stradine della città, tra ristoranti e bar che sembrano sbucati dal passato.

leggi tutto
L’Architetto di Dio

L’Architetto di Dio

Barcellona, non c’è luogo di questa città che non ricordi la presenza di Gaudì. Dai lampioni di Placa Reial alle forme sinuose e fantastiche dei suoi palazzi più celebri, da casa Batllò alla Pedrera, dal Parc Güell alla Sagrada Familia.

leggi tutto