Le strade del centro sono affollate, i negozi pieni. Il Natale qui sembra arrivato in anticipo, ostentando opulenza e luminosità. Il mio amico del ristorante indiano mi aveva consigliato di prenotare per la sera. Così ho fatto, evitandomi una lunga fila e molta umidità. Forse quel tizio ora caduto in disgrazia aveva ragione. I ristoranti sono pieni, a Covent Garden. Le ore della notte scivolano via, in un paese lontano. La verità è che anch’io avevo voglia di sentirmi altrove, come se la realtà non mi appartenesse.

Potrebbe interessarti anche

Alter Jack's blog

Segui il blog!

Segui Alter Jack iscrivendoti alla sua newsletter. Sarai avvisato via email della pubblicazione di nuovi articoli su questo blog.

Tranquillo, Alter Jack odia lo spam...

 

Complimenti, ti sei iscritto con successo!