Se potessi ritagliarmi un paio di vite, attingervi all’occorrenza, sarei un suonatore di violino e di chitarra, ma anche un maestro d’orchestra ed un pittore. Sarei ancora un instancabile viaggiatore, un cuoco di successo e un sommelier. Sarei uno scopritore di vaccini e un inventore. Nel tempo libero, scriverei un blog.

Pin It on Pinterest