Il Giudice custodiva geloso nel cassetto della sua scrivania una campana di metallo. Con gesto repentino e inatteso l’ha afferrata e ha preso a brandirla con forza, suscitando il movimento deciso del batacchio. Il suono acuto è stato udito in lontananza, evocando antiche liturgie ecclesiastiche. La messa del venerdì mattina ha avuto inizio così.
Hic et inde, avvocati e interpreti della Giustizia obbedienti al richiamo del nuovo sacerdote d’udienza.

Potrebbe interessarti anche

Alter Jack's blog

Segui il blog!

Segui Alter Jack iscrivendoti alla sua newsletter. Sarai avvisato via email della pubblicazione di nuovi articoli su questo blog.

Tranquillo, Alter Jack odia lo spam...

 

Complimenti, ti sei iscritto con successo!